I nostri servizi

  • Avete qualche dubbio o domanda?
  • Piazza Principale 839052 CaldaroAlto Adige/ITALIA
  • T. +39 0471 965 410F. +39 0471 963 469E. info@wein.kaltern.com
  • Da lunedì a venerdìDalle ore 8 alle 18Sabatodalle ore 9 alle 18Domenica & feste pubblichedalle ore 9 alle 12:30
Italiano
Contatti

Mezzelune alla farina di polenta di Caldaro con ripieno di patate, Graukäse e speck

wein.kaltern_Kulinarik

Per l’impasto

wein.kaltern_Kulinarik

100 g di polenta di Caldaro
100 g di farina tipo 00
150 g di tuorlo d’uovo
Acqua q. b.

Preparazione:
Amalgamare bene tutti gli ingredienti, avvolgere l’impasto nella pellicola da cucina e lasciarlo riposare in frigorifero per 40 minuti.

Per il ripieno

wein.kaltern_Kulinarik

400 g di patate farinose lessate e
schiacciate
50 g di formaggio Graukäse sbriciolato
50 g di porro tagliato a fettine sottili e
stufato in padella
Olio di oliva extravergine
Sale
Pepe macinato fresco


Preparazione
Mescolare le patate, il formaggio e il porro, unire un po’ d’olio di oliva e aggiustare di sale e pepe. Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Per il condimento

wein.kaltern_Kulinarik

Burro
Speck tritato grossolanamente
Timo

Completamento

wein.kaltern_Partner_Panholzer

Stendere la pasta sottile 1 mm col matterello o la macchina utilizzando meno farina possibile.

wein.kaltern_Partner_Panholzer

Ricavare dei dischi di pasta di circa 5–6 cm di diametro, mettervi al centro una noce di ripieno e richiuderli a mezzaluna.

wein.kaltern_Kulinarik

Sigillare bene i bordi schiacciandoli con le dita. Cucinare le mezzelune in abbondante acqua salata per circa 3 minuti.

wein.kaltern_Partner_Panholzer

Fondere il burro in una padella, farvi rosolare brevemente lo speck e unire le mezzelune facendole insaporire. Spolverizzarle di timo e servirle ben calde.

Abbinamento enologico

wein.kaltern_Kalterersee-Charta_Glas

Questo piatto si sposa ad un vino fruttato e di facile beva come il Kalterersee di Caldaro servito ben fresco.

Buon divertimento in cucina e buon appetito

Christian Rega e Martina Stuefer

Ristorante-Enoteca „Panholzer“, San Giuseppe al Lago, Caldaro
www.panholzer.it